Oggi vi vogliamo parlare del Kit Kirin MTL by Kizoku, un kit MTL facile, economico e che non passa certo inosservato.

Kit Kirin MTL: confezione e realizzazione

Partiamo dalla confezione: aprendola troviamo il piccolo tubo, che monta una batteria 18350 (vapecell compresa), la prolunga che permette di montare la 18650 e due atomizzatori usa e getta, uno con coil o.5 Ohm mesh per gli amanti del polmone e uno con coil classica da guancia da 1.2 Ohm.

Il tubo è realizzato in acciaio 304 con un diametro di 24 mm e un’altezza di circa 33 mm nella versione con batteria 18350 mentre diventa 38 mm con la prolunga per installare la 18650.

Kit Kirin MTL: elettronica non invasiva

Abbiamo a che fare con un dispositivo di tipo meccanico a regolazione costante gestita da un Mosfet, il che ci permette di svapare con i diversi atomizzatori con attacco 510 in tutta tranquillità.

I led di servizio della batteria sono posizionati lateralmente, sotto ad eleganti inserti. Si illuminano di bianco in fase di accensione (che avviene con i 5 click ripetuti) e per indicare che la batteria è carica durante l’utilizzo, in rosso quanto invece è scarica.

Sotto al tappo della batteria del Kit Kirin MTL by Kizoku, che si svita come un normale filetto, è presente anche una regolazione che permette di mandare la stessa in battuta, per un contatto ottimale.

Kit Kirin MTL: atomizzatori

Gli atomizzatori, che ricordiamo essere di tipo “Usa e Getta” sono in materiale plastico e vanno avvitati sulla base dove è anche presente la regolazione dell’aria con due tipologie di Air Flow differenti: un’asola aperta per la massima aspirazione, indicata per l’atom con coil da 0.5 Ohm, e un’asola con i forellini, per selezionare la quantità d’aria preferita con l’utilizzo dell’atom MTL.

Il refill del tank avviene togliendo il tappino in gomma presente alla base dell’atom, ben realizzato e facile da aprire magari aiutandosi con la punta delle chubby del liquido. La tenuta è ottima e durante l’utilizzo non abbiamo riscontrato alcuna perdita accidentale di liquido e questo è molto importante.

Il drip tip del Kit Kirin MTL by Kizoku è solo uno per entrambe le soluzioni, quindi è necessario cambiarlo tra un atom e l’altro. Siccome si tratta di un classico attacco 510, nei nostri store vi possiamo proporre una valida alternativa, soprattutto per chi ama il tiro da polmone con drip tip larghi.

Kit Kirin MTL: considerazioni finali

In definitiva possiamo dire che, dopo averlo provato per oltre una settimana in entrambe le versioni, abbiamo trovato il Kit Kirin MTL by Kizoku molto valido nel suo complesso, ottimamente costruito e con una buona aromaticità sopra la media, soprattutto utilizzando la mesh da 0.5 Ohm.

Il rapporto qualità prezzo è sicuramente ai massimi livelli, è ben costruito e piacevole da tenere in mano. Le tolleranze così come i filetti sono di ottima qualità e siamo sicuri che piacerà a molti di voi.

Come sempre, vi invitiamo a venire a toccare con mano la qualità di questo Kit Kirin MTL by Kizoku presso tutti i nostri Store.

Mister Fog Sempre Al Top!